Weekend Crusco


Weekend Crusco


DATA:  dal 21 al 22 marzo
LOCALITA': Basilicata

PROGRAMMA DI VIAGGIO

    21/3 Partenza-CASTELMEZZANO-PIETRAPERTOSA (287 km)
    Partenza in bus GT per la Basilicata per la visita di tesori tra i più belli della regione.
    Lo spettacolo affascinante di Castelmezzano è offerto dallo scenario delle Dolomiti Lucane che gli fanno da sfondo, passeggiata nel centro del paese. Sosta per il pranzo a base di prodotti tipici e proseguimento per Pietrapertosa uno dei “Borghi più belli d’Italia”, immerso nel Parco Regionale di Gallipoli Cognato. Trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

    22/3 MATERA-Rientro (253 km)
    Partenza per Matera, città tra le più antiche del mondo. Visiteremo la città dei Sassi che si trova nelle grotte naturali scavate nella roccia all’interno di due grandi anfiteatri naturali che sono il Sasso Caveoso e il Sasso Barisano. Dirimpettaio ai Sassi di Matera l’affascinante altopiano della Murgia, luogo abitato fin dall’antichità in cui sono presenti grotte e chiese rupestri. Sosta per il pranzo in ristorante e partenza per il rientro a Napoli con arrivo previsto in serata

    QUOTA INDIVIDUALE:  Euro 150,00
    LA QUOTA INCLUDE:  Viaggio in bus GT – sistemazione in hotel cat. 3***sup. – trattamento ed escursioni come da programma – assicurazione – accompagnatore
    LA QUOTA NON INCLUDE:  Ingresso nei luoghi a pagamento – eventuale tassa di soggiorno - mance e tutto quanto non specificamente indicato ne “La quota Include”

CONDIVIDI QUESTO EVENTO: 




ITINERARIO DI VIAGGIO


ANTEPRIMA TOUR

Matera, Pietrapertosa, Castelmezzano




Da un lato, due perle meravigliose incastonate tra le spettacolari Dolomiti lucane, montagne che con le loro sagome rocciose disegnano un paesaggio unico. Dall’altro, una cittrà tra le più antiche del mondo, oggi conosciuta come la Città dei Sassi, Patrimonio Mondiale UNESCO. Sono tanti i film che sono stati girati tra i Sassi: la Passione di Cristo Mel Gibson, Viva l’Italia di Rossellini, il Vangelo Secondo Matteo di Pier Paolo Pasolini, sono per citare i più famosi…

STAMPA QUESTA OFFERTA