HAPPYDAY nel Molise

HAPPYDAY nel Molise

Alla scoperta di Bagnoli del Trigno e Frosolone

Il cuore del Molise conserva dei piccoli tesori del patrimonio storico, gastronomico e naturale italiano nascosti al turismo di massa. Nel visitarlo si prova infatti una sensazione di “scoperta: dal suo territorio, solcato dai caratteristici “tratturi”, i percorsi storici della transumanza, agli altri scenari fiabeschi che raccontano ai suoi avventori la semplice spettacolarità di storie uniche del nostro Paese.

DOMENICA 1 MAGGIO

1/5 Partenza-BAGNOLIdelTRIGNO-FROSOLONE-Rientro (156km) Partenza per il Molise, arrivo nel piccolo borgo di Bagnoli del Trigno, conosciuto come “la perla del Molise”. Questo territorio montano offre uno scenario unico, caratterizzato dal Castello Sanfelice – di origine longobarda – che troneggia su uno sperone calcareo assieme al campanile della Chiesa di S. Silvestro, entrambi si ‘ergono’ a protezione del borgo. Passeggiata e tempo libero prima di trasferirci per il pranzo in ristorante tipico. Nel primo pomeriggio seconda tappa nella vicina Frosolone, situata su un promontorio circondato da rupi, boschi e piccoli laghi. Questo piccolo centro storico vanta un antico fascino urbanistico medievale, nei vicoli si affacciano le botteghe artigianali in gran parte dedite alla lavorazione del ferro e dell’acciaio. Il territorio è storicamente specializzato nella lavorazione di forbici e coltelli. Visita al Museo dei ferri taglienti, dove sono conservati centinaia di oggetti di valore. Nel museo – oltre alle bacheche in cui sono esposti gli oggetti – sono allestite due botteghe dove si potrà assistere alla forgiatura, l’antica tecnica di lavorazione delle lame, eseguita da maestri artigiani di Frosolone. Al termine della visita, tempo libero e rientro nei luoghi di origine con arrivo previsto in serata.

bus
Posti prenotati
0%

Quota individuale € 60,00

Menu tipico in ristorante
Bambini 3-11 anni € 50,00

Punti viaggio: 1

Cat. tour
3.6/5